logo

Michael Jackson - Xscape (Deluxe Edition)(2014)320Kbps-Mp3-Pop,Ro...

  • Category Music
  • Type MP3
  • Language Italian
  • Total size 168.9 MB
  • Uploaded By Survival
  • Downloads 408
  • Last checked 5 months ago
  • Date uploaded 4 years ago
  • Seeders 0
  • Leechers 0

Infohash : 5AE83BC990928388C446A5FDB34A19E584D343B5

Download Michael Jackson - Xscape (Deluxe Edition)(2014)320Kbps-Mp3-Pop,Rock[MT] Torrent

Download Michael Jackson - Xscape (Deluxe Edition)(2014)320Kbps-Mp3-Pop,Rock[MT] Torrent

Download Michael Jackson - Xscape (Deluxe Edition)(2014)320Kbps-Mp3-Pop,Rock[MT] Torrent

Download Michael Jackson - Xscape (Deluxe Edition)(2014)320Kbps-Mp3-Pop,Rock[MT] Torrent

Download Michael Jackson - Xscape (Deluxe Edition)(2014)320Kbps-Mp3-Pop,Rock[MT] Torrent

Titolo Album: Xscape
Artista: Michael Jackson
Data di pubblicazione: 13/05/2014
Durata: 34 minuti e 04 secondi
Genere: Pop, Rock
Dischi: 1
Tracce: 17
Produttore: Michael Jackson, L.A. Reid, Timbaland, Darkchild, Stargate, J-Roc
Etichetta: Sony Music

Download Michael Jackson - Xscape (Deluxe Edition)(2014)320Kbps-Mp3-Pop,Rock[MT] Torrent

01 - Love Never Felt So Good 03:54
02 - Chicago 04:05
03 - Loving You 03:15
04 - A Place with No Name 05:35
05 - Slave to the Rhythm 04:15
06 - Do You Know Where Your Children Are 04:36
07 - Blue Gangsta 04:14
08 - Xscape 04:04
09 - Love Never Felt So Good (Vers. orig.) 03:19
10 - Chicago (Vers. orig.) 04:43
11 - Loving You (Vers. orig.) 03:02
12 - A Place with No Name (Vers. orig.) 04:55
13 - Slave to the Rhythm (Vers. orig.) 04:35
14 - Do You Know Where Your Children Are (Vers. orig.)04:39
15 - Blue Gangsta (Vers. orig.) 04:16
16 - Xscape (Vers. orig.) 05:44
17 - Love Never Felt So Good con Justin Timberlake 04:05


Download Michael Jackson - Xscape (Deluxe Edition)(2014)320Kbps-Mp3-Pop,Rock[MT] Torrent

Download Michael Jackson - Xscape (Deluxe Edition)(2014)320Kbps-Mp3-Pop,Rock[MT] Torrent

Michael Jackson è una delle maggiori star del panorama musicale fin dagli anni Settanta, sia come membro dei Jackson 5 che come solista.
Nel 1970 esce I WANT YOU BACK, primo successo edito dalla Motown che segna la prima svolta decisiva nella carriera del cantante, allora solo undicenne. Jackson esordisce l’anno seguente come solista con il disco intitolato GOT TO BE THERE. La sua fortuna e quella dei Jackson 5 sembra però affievolirsi temporaneamente dopo i primi anni Settanta: Michael riguadagna fama solo nel 1979 con l’album solista OFF THE WALL, una combinazione di canzoni dance e ballate che gli permette di battere ogni suo record personale di vendite. L’artista continua a lavorare contemporaneamente anche con i fratelli (non più i Jackson 5, ma i Jacksons, dopo il passaggio alla Epic) fino al suo successivo lavoro discografico, THRILLER, nel 1982, un vero e proprio fenomeno musicale, che diviene l’album più venduto della storia. Michael cresce artisticamente più dei fratelli, ma rimane comunque con loro per un altro album e un nuovo tour nel 1984. Dal suo successivo lavoro, BAD (1987), accompagnato da un tour mondiale, vengono estratti ben sette singoli di cui sei entrano nella Top Ten americana. Nel 1991 Jackson ritorna sulla scena con DANGEROUS che a metà dell’anno successivo ha già venduto quattro milioni di copie. Proprio nel 1992 parte il suo secondo tour mondiale che termina nel 1993. Nello stesso anno Michael Jackson subisce seri danni alla sua immagine a causa di alcune accuse di molestie sessuali, rivoltegli da un teenager, dalle quali si difende con ferma decisione.
Nel 1995 esce HISTORY, un doppio che contiene un Greatest Hits del cantante e materiale nuovo. Due anni più tardi viene pubblicata un’altra collezione intitolata BLOOD ON THE DANCE FLOOR: HISTORY IN THE MIX, che comprende remix dance dei brani inediti dell’album precedente. Nel 2001 viene realizzato un tributo al cantante al Madison Square Garden di New York che vede la partecipazione di artisti quali Whitney Houston, Britney Spears e le Destiny’s Child. Il vero evento durante lo show è però l’annunciata “riunione” dei Jackson 5, un grande momento per i fan. Il mese prima viene pubblicato un nuovo singolo di Michael Jackson YOU ROCK MY WORLD, seguito più tardi dall’album INVINCIBLE, primo disco di inediti in diversi anni.
In occasione degli attentati terroristici dell’11 Settembre a New York, l’artista organizza un concerto di beneficenza intitolato “What more can I give”, al quale partecipano le maggiori star del pop.
Ormai consolidata l’aura di eccentricità attorno all’artista e alla sua vita privata (nel nuovo millennio nasce il terzogenito Prince Michael Jackson Jr. II mentre Michael Jackson entra a far parte della Nation of Islam, la stessa organizzazione religiosa alla quale si è unito Malcolm X), nel 2004 esce una raccolta esaustiva dei successi e degli inediti più significativi dell’intera carriera di Jacko: THE ULTIMATE COLLECTION.
Negli anni successivi la vita privata di Jacko continua a dare scandalo, culminando pure in un processo nel quale viene poi assolto. Il piano musicale riflette la sua tormentata vita privata: in diverse occasioni si parla di un nuovo disco (che avrebbe potuto incidere per un’etichetta del Barhein, dove si trasferisce per un certo tempo) e di un nuovo tour, ma l’unica sortita pubblica è un’imbarazzante non-performance ai World Music Awards di Londra nel 2006. Nel frattempo, nel 2008 esce una edizione commemorativa di THRILLER, per celebrare i venticinque anni dalla sua uscita.
Nel 2009, mentre continuano a circolare voci sulla sua precaria salute, Jackson convoca una conferenza stampa a Londra, annunciando una serie di concerti nella capitale inglese, a partire da luglio. "E' la mia ultima occasione", dice. Non avrà tempo di coglierla: il 25 giugno ha un attacco di cuore nella sua casa di Los Angeles. Viene soccorso dai paramedici, ma i tentativi di rianimarlo sono inutile: il "re del pop" scompare all'età di 50 anni. A qualche mese dalla tragica morte nelle sale cinematografiche esce THIS IS IT, un film documentario sugli ultimi giorni del re del pop mentre provava lo spettacolo che avrebbe portato in concerto da lì a poco.
Nel 2010 la Sony firma con gli amministratori dei beni del cantante un contratto da 250 milioni di dollari, che prevede la distribuzione per sette anni di nuovi progetti legati all’artista. Il primo progetto è un nuovo album di inediti, pubblicato a dicembre 2010, intitolato MICHAEL. Da questo viene estratto “Breaking news”; sono inoltre stati distribuiti dai siti dei fan due altri inediti:”A place with no name” e “Another day”, duetto con Lenny Kravitz. Nel 2011 è la volta di IMMORTAL, disco di mash-up di canzoni del repertorio di Jacko che raccoglie la colonna sonora dello spettacolo dedicato dal Cirque Du Solel.


Discografia essenziale:
1971 - Got to be there
1972 - Ben
1975 - Music & me
1975 - Forever, Michael
1979 - Off the wall
1982 - Thriller
1987 - Bad
1992 - Dangerous
1995 - History
2001 - Invincible
2004 - The ultimate collection
2008 - Thriller 25th anniversary edition
2009 - This is it
2010 - Michael


Sito ufficiale di Michael Jackson

Download Michael Jackson - Xscape (Deluxe Edition)(2014)320Kbps-Mp3-Pop,Rock[MT] Torrent

Si sono messi d'accordo un giorno a pranzo in un ristorante di West Hollywood, il boss della Epic Antonio "L.A." Reid e l'amministratore dello sterminato patrimonio di Michael Jackson John Branca. Da veri businessmen hanno fatto le cose seriamente e non hanno perso tempo: passato poco meno di un anno, ecco arrivare oggi nei negozi il secondo album postumo e "inedito" del Re del Pop, bisognoso - sottolinea Billboard con pragmatismo anch'esso tutto americano - di un rilancio commerciale dopo che nell'ultimo anno il suo back catalog, 584 mila copie vendute, ha fatturato decisamente meno di quello di Elvis Presley (1,1 milioni di copie) e di quello di Johnny Cash (969 mila copie), pur mantenendo a distanza altri leggendari cari estinti come Whitney Houston e Jimi Hendrix.
Per trasformare una collezione di outtakes e di "scarti" pescati tra il 1983 (subito dopo "Thriller") e il 1999 (poco prima di "Invincible") in un disco solido, convincente, dignitoso e il più possibile omogeneo si sono mossi i pezzi da novanta della black music e del mixer, capitanati da Reid (che firma anche un pezzo insieme a Babyface , "Slave to the rhythm, un techno funk lavorato ai tempi di "Bad" e poi ripreso durante le sessioni di "Dangerous") e guidati sul campo da Timbaland , desideroso di mettersi alla prova in una sfida mica da ridere. La deluxe edition del disco propone anche le versioni originali recuperate dagli immensi archivi jacksoniani e rende conto del lavoro svolto: il super team ha quasi cancellato le vecchie basi, peraltro sovente già abbastanza rifinite ed elaborate, per costruire intorno alla voce di Jackson - forte, squillante, sempre in posizione frontale e centrale - scintillanti, cromati e moderni arrangiamenti che (intenzione dichiarata) vorrebbero rendere omaggio al suo spirito inquieto e pionieristico , al suo perfezionismo e alla sua volontà di guardare sempre avanti. Manca la controprova (da "control freak" quale era, avrebbe mai dato alle stampe questi pezzi?) e bisogna accontentarsi.
Il già noto singolo "Love never felt so good", scritto da Jackson insieme al sempreverde Paul Anka , pubblicato nel 1984 da Johnny Mathis e rinforzato, in una delle due nuove versioni, da un piccolo cameo di Justin Timberlake , è il paradigma perfetto dell'operazione (perché di questo, in fondo, si tratta): un pop soul dance dai forti echi anni '80, con archi e basso melodico, spumeggiante ed estivo: giusto quel che ci vuole, come voleva Reid, per competere in radio da pari a pari con l'ultimo singolo di Katy Perry. Procedendo per sottrazione e poi per addizione, Timbaland (assistito dal fedele Jerome Harmon alias J-Roc) e gli altri proseguono decisi in quella direzione anche nel resto del repertorio, praticamente tutto conosciuto - perché affiorato in varie forme in rete - ai fan più intraprendenti: la loro "Chicago", molto elettronica e sospinta da un riff di basso synth, è meno tenebrosa dell'originale, "Blue gangsta", sviluppata su un ritmo breakbeat e una sinfonia di voci da cattedrale gotica, rinuncia al tocco "roots" della fisarmonica, mentre nella "A place with no name" rielaborata dai norvegesi Stargaze, molto ammirati da Jackson, i richiami espliciti alla "A horse with no name" degli America sopravvivono soprattutto nel coro finale. I ritmi, le scansioni, le melodie e i singulti sono inconfondibili e Jacko, bisogna dirlo, non ne esce snaturato e anzi protagonista assoluto anche perché Reid ha usato i pochi indizi a disposizione per costruire il suo progetto nel rispetto virtuale della liturgia: scegliendo solo brani "importanti" e presumibilmente amati dall'artista che vi era tornato più volte incidendone molteplici tracce e intitolando l'opera a un brano "Xscape", in omaggio a un'altra tradizione consolidata (in questo caso sulla riverniciatura dell'ipnotico soul funk è intervenuto anche il coautore originale, Rodney Jerkins).
Resta da dire dei due titoli forse migliori, una soffice e sognante soul ballad pianistica intitolata "Loving you" ("I Boyz II Men che incontrano l'oggi": così Timbaland) e un'incalzante, quasi rabbiosa "Do you know where your children are", dove in un mare di echi e riff sintetici chiusi da un assolo di chitarra elettrica distorta un Jackson non ancora travolto dagli scandali infamanti di Neverland affronta il tema, già allora di scottante attualità, degli abusi sessuali sugli adolescenti con un linguaggio crudo e compassionevole. L'unico vero shock emotivo che regala un brivido persino beffardo a un disco iperprofessionale che funziona se inteso come "reinvenzione" (dichiarata, peraltro) della musica di Jackson per le orecchie, il palato e il mercato del 2014.


Download Michael Jackson - Xscape (Deluxe Edition)(2014)320Kbps-Mp3-Pop,Rock[MT] Torrent

Code:

Generale
Nome completo : Michael Jackson - Xscape (Deluxe Edition) (2014)[MT]\01 - Love never felt so Good.mp3
Formato : MPEG Audio
Dimensione : 8,97MiB
Durata : 3min 55s
Modo bitrate generale : Costante
Bitrate totale : 320 Kbps
Album : Xscape
Traccia : Love never felt so Good
Traccia/Posizione : 01
Esecutore : Michael Jackson
Compresso da : LAME 3.98.4 V0: Preset Extreme
Genere : Pop, Rock
Compressore : LAME3.98.2
TYER : 2014

Audio
Formato : MPEG Audio
Versione formato : Version 1
Profilo formato : Layer 3
Modo : Joint stereo
Durata : 3min 55s
Modalità bitrate : Costante
Bitrate : 320 Kbps
Canali : 2 canali
Sampling rate : 44,1 KHz
Modo compressione : Con perdita
Dimensione della traccia : 8,97MiB (100%)
Compressore : LAME3.98.2
Lingua : Inglese



Download Michael Jackson - Xscape (Deluxe Edition)(2014)320Kbps-Mp3-Pop,Rock[MT] Torrent

Files:

  • 16 - Xscape (Original Version).mp3 (13.1 MB)
  • 04 - A place with no name.mp3 (12.8 MB)
  • 12 - A place with no name (Original Version).mp3 (11.3 MB)
  • 10 - Chicago (Original Version).mp3 (10.8 MB)
  • 14 - Do you know where your children are (Original Version).mp3 (10.7 MB)
  • 06 - Do you know where your children are.mp3 (10.5 MB)
  • 13 - Slave to the rhythm (Original Version).mp3 (10.5 MB)
  • 15 - Blue gangsta (Original Version).mp3 (9.8 MB)
  • 05 - Slave to the rhythm.mp3 (9.8 MB)
  • 07 - Blue gangsta.mp3 (9.7 MB)
  • 17 - Love never felt so good (Feat. Justin Timberlake).mp3 (9.4 MB)
  • 08 - Xscape.mp3 (9.4 MB)
  • 02 - Chicago.mp3 (9.4 MB)
  • 01 - Love never felt so Good.mp3 (9.0 MB)
  • 09 - Love never felt so good (Original Version).mp3 (7.7 MB)
  • 03 - Loving you.mp3 (7.5 MB)
  • 11 - Loving you (Original Version).mp3 (7.0 MB)
  • Cover.jpg (483.5 KB)

There are currently no comments. Feel free to leave one :)

Code:

  • udp://tracker.publicbt.com:80/announce
  • udp://tracker.openbittorrent.com:80/announce
  • udp://tracker.istole.it:80/announce
  • udp://coppersurfer.tk:6969/announce
  • http://genesis.1337x.org:1337/announce
  • udp://fr33dom.h33t.com:3310/announce
  • http://denis.stalker.h3q.com:6969/announce
  • http://pirates.sumotracker.com/announce
  • udp://tracker.1337x.org:80/announce
X
Attention! Use a VPN when Accessing Free Content !
Your IP address is - Country:
Your Internet provider Tracks your Activity! Hide your IP ADDRESS with a VPN!
Bonus: Get Lag-Free Streams & No popups with any VPN Purchased !

Download Here
Sitemap